La dieta vegetariana

modello alimentare sostenibilie

La dieta vegetariana presenta numerose analogie con la dieta mediterranea che nella sua globalità risulta povera di proteine animali e ricca di carboidrati derivanti da frutta e verdura.

A differenza tuttavia di altri regimi alimentari che le si avvicinano (quello vegano ad esempio) la dieta vegetariana, pur rifiutando carne e pesce, non vieta l’utilizzo di alcuni derivati. Sono infatti ammesse le uova, il latte e alcuni formaggi magri, il miele. L’apporto proteico, per molti nutrizionisti indispensabile ad un corretto sviluppo dell’organismo umano, sarebbe dunque garantito egualmente.

Come la dieta mediterranea, anche quella vegetariana predilige:

  1. la stagionalità di frutta e verdura;
  2. percentuali di proteine animali ridotte,provenienti esclusivamente dagli alimenti indicati poco sopra;
  3. grande utilizzo di oli vegetali spremuti a freddo, tra cui in larghissima maggioranza d’arachidi e soprattuto d’oliva.

I vantaggi della dieta vegetariana

Chi pratica diete come quella vegetariana spesso è mosso da profonde convinzioni di carattere etico, religioso e filosofico. L’Italia è tra i Paesi europei quello con forse il maggior numero di persone praticanti questo tipo di regime alimentare, favoriti in ciò da un clima particolarmente propizio in grado di garantire, da Nord a Sud, una produzione di frutta e verdura pressoché completa e variata attraverso tutto l’anno. I vegetariani, soprattutto quando dediti ad una qualche attività fisica, presentano profili sanitari caratterizzati da:

  1. basso colesterolo “cattivo”;
  2. rare malattie cardiopatiche;
  3. ipertensione controllata;
  4. scarsa propensione al diabete di tipo due;
  5. maggiori possibilità di contrastare alcuni tipo di cancro.

Gli svantaggi

Tuttavia, quando si decide di abbandonare gli alimenti di natura animale occorre essere consapevoli che acidi grassi omega 3vitamina B12zincoferro o risulteranno del tutto assenti o, nel migliore dei casi, fortemente ridimensionati, con qualche rischio per la salute, soprattutto in certe fasi della vita (gravidanza su tutte).

Perché scegliere Beeathy

Innanzitutto perché grazie al nostro test gratuito potrete verificare la pertinenza della vostra scelta, non sempre così scontata.

Poi se venite dal mondo dei cosiddetti onnivori, e siete abituati a un certo tipo di gusto, vi sará molto difficile provare piacere nei cibi preconfezionati del supermercato, e avrete ancora più difficoltà a trovare saporiti i vostri piatti.

Se poi siete vegetariani tutto d’un pezzo, quando non vegani, dovrete imparare a leggere le etichette con grande attenzione: alimenti di natura animale si insidiano ovunque.

Dovrete individuare un modo sano e razionale per far fronte alle inevitabili carenze di alcuni componenti essenziali e vi toccherà documentarvi e mantenere alta la soglia d’attenzione.

Risultato? A volte, in chi è meno motivato, questo si traduce in un ritorno repentino nel regno degli onnivori.

Beeathy può non solo dispensarvi da tutte queste noie, non solo vi farà gustare deliziosi manicaretti consegnati a casa vostra, ma grazie ad un’analisi attenta e precisa del vostro caso vi aiuterà a stare ben saldi nella vostra scelta e a perseguirla nel tempo.

Ebook Beeathy

Addio a spesa e cucina

una volta per tutte!

Compila la form sottostante per scaricare il nostro Ebook che ti illustrerà nei dettagli come dire addio a spesa e cucina definitivamente! Tutti i campi con * sono richiesti

È richiesto un nome valido
Il cognome è necessario
Serve un'email valida

Per poter scaricare il file è necessario prestare il proprio consenso al trattamento dei dati personali. Vi preghiamo quindi di leggere attentamente la nostra politica sulla Privacy prima di confermare.

Scopri di più

sul mondo Beeathy!

  • Come funziona Beeathy?
    scoprilo!

  • Perché scegliere Beeathy?
    te lo spieghiamo subito!

  • Registrazione specialistica
    iscriversi è gratuito!

  • Componi il tuo menu
    come lo vuoi!